lunedì 1 luglio 2013

-TOP 5- DETERGENTI VISO



Benvenuti alla mio primo post "Top...", ne seguiranno presto altri...  :)
Oggi vi presento i miei 5 detergenti per il viso preferiti. Mi piacciono molto i detergenti, la maggior  parte di essi li utilizzo anche per struccarmi, non mi piace usare i dischetti di cotone, quindi escludo a priori i vari latte detergenti e le acque micellari. A me piace lavarmi con l'acqua e mi piace la sensazione di freschezza e pulizia che solo i detergenti "saponosi" sanno dare. Ovviamente subito dopo la detersione devo applicare accuratamente una buona crema idratante.

Al PRIMO POSTO piazzo senz'altro il Gel detergente all'olio di Malaleuca (tea tree) di CMD NATURKOSMETIK.

Ebbene sì, è lui il mio preferito fino ad ora. Deterge benissimo, strucca altrettanto bene e secca poco la pelle. Ne serve poco per fare una bella schiumetta. Ho notato che usandolo anche l'unico brufoletto che ogni tanto mi spunta, ultimamente fatica a farsi vedere :D
Adoro il tea tree, se potessi lo metterei anche sulla pastasciutta :D, trovo che sia una panacea per tutti i piccoli problemi della pelle (brufoletti, herpes, afte, micosi, punture di insetti ecc...). In questo detergente è ben presente (e si sente!), infatti lo troverete ai primi posti nell'inci, aiuta a mantenere la pelle pulita e previene le imperfezioni. Unico neo è il tipico odore un po' forte della Malaleuca che può dare fastidio, a me piace molto quindi non ho problemi e comunque non rimane affatto sulla pelle.

Acquistato da EccoVerde
Prezzo: 7.99 Euro per 100 ml.
InciAqua, Cocamidopropyl Betain, Lauryl Glucoside, Alcohol, Xanthan Gum, Glyceryl Laurate, Glycerin,Melaleuca Alternifolia Oil, Aloe Barbadensis, Rosa Damascena Destillate, Lavendula Angustifolia Oil, Tocopherol, Parfum.

Contains: Linalool, Limonene

Al SECONDO POSTO metto il Gel lavante della linea Basis Sensitiv di Lavera.
L'ho utilizzato per tutto l'anno scorso, mi sono trovata molto bene, è delicato e toglie bene il trucco, è un gel leggero, fa poca schiuma ma deterge a fondo, inoltre ha il profumo che caratterizza tutta la linea Basis Sensitiv che adoro, me lo mangerei.

Acquistato da: NaturaSì e da EccoVerde
Prezzo: intorno alle 5 Euro per 125ml
InciWater (Aqua), Glycerin, Alcohol, Sodium Coco Sulfate, Xanthan Gum, Sodium Lactate, Sodium Cocoyl Glutamate, Disodium Cocoyl Glutamate, Malva Sylvestris (Mallow) Extract, Echinacea Purpurea Extract,Hamamelis Virginiana (Witch Hazel) Water, Melissa Officinalis Water, Fragrance (Parfum), Limonene, Geraniol, Linalool, Citral.


Il TERZO POSTO lo assegno al Gel Detergente Delicato della CIEN 

La Cien è una marca low-cost acquistabile negli store LIDL che nell'ultimo anno e mezzo ho piacevolmente scoperto e utilizzato. Ha una vasta linea di prodotti, dal solvente per lo smalto ai solari (specialmente con questi ultimi l'anno scorso mi sono trovata davvero bene, quest'anno replico. Vi rimando alla recensione che farò alla fine delle vacanze). Ve lo dico subito, non è Bio. Però non contiene ingredienti troppo nocivi e i tensioattivi sono delicati. Il punto forte di questo prodotto è senz'altro il prezzo, nemmeno 2 euro per 150ml... Ormai dove si trova un cosmetico per il viso così conveniente? Tra l'altro con un inci che non è cattivissimo se confrontato con altre marche famose e molto più costose. Piace molto anche a mia mamma, è diventato il suo struccante preferito, quando finisce mi spedisce subito alla LIDL per comprarne un altro.
Si presenta come un gel denso, leggermente schiumante, porta via tutto, sia il trucco Bio che non.


Acquistato da: LIDL
Prezzo: 1.99 Euro per 150 ml
Inciaqua, decyl glucoside, sodium cocoamphoacetate, glycerin, cocamidopropyl betaine, acrylates/c10-30 alkyl acrylate crosspolymer, propylene glycol, phenoxyethanol, parfum, salicylic acid, ethylhexylglycerin, sodium hydroxide, avena strigosa seed extract, lecithin, sodium benzotriazolyl butylphenol sulfonate, trisodium ethylenediamine disuccinate, potassium sorbate, CI 16035, CI 42090.


Veniamo al QUARTO POSTO: il detergente viso Acquamarina della Lush

Specifico che non è un vero e proprio detergente dato che non contiene tensioattivi, il potere lavante è dato dalla Calamina (ossido di zinco+ ossido di ferro) e dal Caolino. Si presenta come una specie di sushi gigante, una  pasta quasi gommosa rosa arrotolata in un foglio di alga marina (l'alga Nori, proprio quella che trovate nel sushi!), il profumo è un misto tra acqua di rose e...Pesce! XD Però il pesce buono, che sa di mare ecco.
L'ho adorato per anni, fino ad un paio di anni fa l'avrei messo al primo posto, è una vera e propria coccola per la pelle. Se ne prende un pezzetto e lo si scioglie tra le mani con un pochino di acqua, dopodichè ci si lava il viso delicatamente senza sfregare troppo. Se si vuole lo si può anche lasciare un paio di minuti a mo' di maschera.  Lascia la pelle vellutata, tonica e fresca...Di porcellana!
Perchè non lo compro più? Il motivo principale è il prezzo. Negli ultimi tempi è arrivato a costare quasi 9 Euro per un etto di prodotto. Tra l'altro 100 gr sono veramente pochi dato che pesa parecchio. Ricordo che si tratta di un composto di minerali, argille e sale, gli ingredienti secondo me non giustificano il prezzo.
E' un vero peccato, devo dire che a volte mi manca e ho voglia di ricomprarlo ma ormai è diventata una questione di principio, anche con gli altri prodotti Lush che mi piacevano tanto, ormai non li acquisto più, un tempo mi facevo delle vere e proprie sacchettate di roba, ma ultimamente stanno davvero esagerando con i prezzi (ma questa è un'altra storia...).
 

Acquistato da: LUSH
Prezzo: ai tempi costava poco meno di 8 euro (anni addietro anche meno di 7!) ora costa 8.95 Euro.
Inci: Glicerina Vegetale (Glycerine), Polvere di calamina (Calamine Powder), Caolino (Kaolin), Gel di muschio irlandese (Chondrus crispus), Gel di Aloe Vera Biologico (Aloe barbadensis), Sale marino fino (Fine Sea Salt), Alga Nori (Algae), Olio essenziale di arancia selvatica (Citrus sinensis), Olio essenziale di Patchouli (Pogostemon cablin), Estratto di carragenina (Chondrus crispus), Profumo (Perfume).
                                                                             

Eccoci giunti al QUINTO ed ultimo POSTO assegnato al Gel Struccante viso e occhi alla Quillaia di BOTTEGAVERDE.
Prima di conoscere i prodotti Bio ho praticamente usato quasi esclusivamente questo struccante. Non amo molto la marca Bottegaverde, anzi forse questo è l'unico prodotto del brand che ho continuato a comprare (quando è scontato ovviamente, non l'ho mai preso a prezzo pieno e mai lo prenderò).
Strucca benissimo, anche il mascara più ostico, ha un profumo delicato molto buono. E' un gel acquoso che fa pochissima schiuma, il dosatore a pressione è veramente comodo.
Veniamo ora alle note dolenti. Dico subito che stranamente non mi fa bruciare gli occhi, ma l'inci è proprio bruttino... Il propilene glicolico (un solvente) al secondo posto rivela che il prodotto è aggressivo e può seccare la pelle, infatti a me la secca tantissimo.
Voi vi chiederete: e perchè lo usi ancora? Ebbene lo utilizzo esclusivamente per rimuovere il trucco non Bio, specialmente i mascara plasticosi, con questo detergente non faccio alcuna fatica, da questo punto di vista è davvero portentoso. Tutto qua, non lo utilizzo di certo tutti i giorni, quindi male non fa.

Acquistato da: BOTTEGAVERDE
Prezzo:  pieno 16.99 Euro (PAZZI!!!), è mooolto spesso scontato a 7 Euro, a volte anche a 5.
Inciaqua, propylene glycol, sodium laureth sulfate, cocamidopropyl betaine, quillaia saponaria extract, aminomethyl propanol, carbomer, phenoxyethanol, dmdm hydantoin, sodium chloride, caramel, parfum, citric acid.                                   


Classifica finita! Voi avete provato qualcuno di questi detergenti? Ne avete altri da consigliarmi?
Bacioni a tutti!











9 commenti:

  1. Interessante il gel lavante della Lavera!!! :)

    RispondiElimina
  2. da provare!
    se ti va passa a trovarmi:http://viviconvivi.blogspot.it/

    RispondiElimina
  3. SE posso permettermi, vorrei invitare te e le tue amiche o amici a partecipare a questo
    Giveaway per vincere una t-shirt a tua scelta della collezione Kobe Riot
    Pioi partecipare anche se non hai FB, non importa!
    Un abbraccio!

    Eva e Valentina

    RispondiElimina
  4. oh ma che relax è stare sul tuo blog!! ci starei anche solo per terapia visiva e uditiva !! cmq nuova iscritta...sai che anch'io non compro più per principio da Lush? oltre ai prezzi, a volte davvero il gioco non vale la candela, anche perchè loro più che alla qualità dei prodotti guardano al marketing e al packaging -.- Dai passa da me quando ti va, il mio blog parla di cosmesi ecobio e fai da te!
    un bacio!
    ecchi

    http://naturalmente-belli.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Grazie mi fa piacere sentirti dire questo, è proprio quello a cui miravo^^
      Mi iscrivo subito al tuo blog, mi interessa molto dato anche io a volte mi cimento nello spignatto :)
      A presto.

      Elimina
    2. Ps. per quanto riguarda Lush, ti do pienamente ragione, alcuni prodotti sono proprio acqua fresca venduta a peso d'oro!

      Elimina